ONORIFICENZE  ed  ATTESTATI

 

 

        Nel 1939 a soli !7 anni viene conferito a Marcello Creti da Pietro Badoglio, un Premio di Primo Grado con Medaglia d'Oro per  aver risolto un problema tecnico che gli consentì di realizzare la nota invenzione del Telefono Amplificato, comunemente detto Viva Voce.

 

Nel 1947 Marcello Creti riceve dal Sacrosanctae Ecclesiae Lateranensis la Nomina di CROCE D’ORO LATERANENSE.

   L'Onoreficenza Pontificia fu istituita dal Pontefice Leone XIII il 18 febbraio 1903 per premiare benemerenze verso la Chiesa Cattolica , ed in particolare opere a favore della Basilica di San Giovanni in Laterano.    

 

 

 

 

 

 

 

 Sempre nello stesso anno riceve la nomina dal SUPREMI SCALIGERI NOBILIARIS AC MILITARIS  EQUITUM CONCORDIAE ORDINIS.

 

Fra i vari riconoscimenti, negli anni ’50 troviamo:

dall’Accademia Mondiale Professionisti riceve la Nomina di Vice Presidente per la classe INVENZIONI.

La Galleria dell’Inventore gli conferisce il Diploma di Merito con Medaglia D’Oro per l’invenzione del "Generatore di Corrente Autoeccitante Molecole di gas rarefatti"

NEON SCRIVENTE - Brevetto francese n. 983700. Nel 1949 gli viene conferito un Premio di Primo Grado assoluto con targa d’oro per il Neon Scrivente, un brevetto di principio nel campo della fisica, registrato in tutti gli stati della convenzione di Berna. Il principio consisteva nel sollecitare l’accensione parziale e progressiva dei gas contenuti nei tubi di vetro.

 

HOME